Maria Letizia Piera PUMO

Ricercatrice di Fisica sperimentale [FIS/01]

Maria Letizia Piera PUMO si è laureata in Fisica nel 2003 con il massimo dei voti e la lode presso l'Università di Catania. Nel 2007 ha conseguito con lode il titolo di Dottore di Ricerca in Fisica presso la stessa università. Sin dal dottorato ha svolto la sua attività scientifica presso diversi enti di ricerca in Italia e all'estero, tra i quali l'Istitut d'Astronomie et d'Astrophysique dell'Université Libre de Bruxelles (IAA-ULB), l'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e l'Università di Padova. Attualmente lavora presso l'Università di Catania. I suoi interessi scientifici spaziano dallo studio dell'evoluzione stellare e dei concomitanti processi di nucleosintesi all'astrofisica nucleare e computazionale. In particolare dal 2008 ha concentrato la sua attività di ricerca sullo studio dei cosiddetti eventi di supernova. Ha anche svolto (e attualmente svolge) attività didattica presso i dipartimenti di Fisica e Astronomia "Ettore Majorana" e di Ingegneria Elettrica Elettronica e Informatica dell'Università di Catania. Inoltre è stata (ed è attualmente) relatrice/co-correlatrice di alcune tesi sperimentali e fa parte del collegio dei docenti del corso di dottorato in Fisica. Ha all'attivo più di 60 pubblicazioni scientifiche di cui 22 come autore principale e/o "su invito", citate ad oggi oltre 4000 volte (h index = 27, g index = 58, m index = 1.8; Fonte SAO/NASA Astrophysics Data System). Ha presentato, in congressi nazionali e internazionali, oltre 40 lavori scientifici alcuni dei quali "su invito". Ha partecipato (e attualmente partecipa) in qualità di responsabile e/o co-responsabile a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, tra cui i progetti PESSTO ed ePESSTO dell'European Southern Observatory che vantano la partecipazione del premio Nobel 2011 per la fisica B. Schmidt. Ha conseguito premi nazionali e internazionali per la sua attività scientifica (premio "Pietro Tacchini" nel 2007; premio internazionale "Padova Città delle Stelle" nel 2008; "XXXII concorso" fondazione Bonino-Pulejo nel 2010; premio internazionale "Young BPW EUROPE" nel 2011; premio "Aquila d'Argento" nel 2012).

P.S. ultimo aggiornamento: dicembre 2020 (per ulteriori dettagli si veda il link https://www.dfa.unict.it/docenti/maria.letizia.pumo)

VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2016/2017
17/06/2024
Fisica I: II prova in itinere

Si comunica agli studenti interessati che i risultati della II prova in itinere sono pubblicati su studium (si veda cartella dei "documenti" condivisi relativa al corso di Fisica I).