Antonio LAUDANI

Professore associato di Elettrotecnica [ING-IND/31]

Temi di ricerca

metodi numerici per i campi ed i circuiti; soft-computing ed ottimizzazione; intelligenza artificiale; reti neurali; fotovoltaico; energie rinnovabili; sistemi embedded

Antonino Laudani nasce a Catania nel 1973. NeI gennaio 1999 consegue la Laurea in Ingegneria Elettronica, presso l'Università degli Studi di Catania, con votazione 110 su 110 e lode, e nel febbraio 2003 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Elettronica, presso l'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Dal 2003 al 2011 svolge l'attività di ricerca come borsista\assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e dei Sistemi dell'Università di Catania. Nel Settembre 2011 prende servizio come ricercatore universitario per l’SSD Elettrotecnica presso la Facoltà di Ingegneria  dell'Università degli Studi Roma Tre. Marzo 2018 prende servizio come Professore Associato per il SSD Elettrotecnica, presso il suddetto Dipartimento dell'Università degli Studi Roma Tre, dove è responsabile del Laboratorio di Elettrotecnica (ESTLAB). Dal Marzo 2019 è segretario del Gruppo Nazionale di Coordinamento dei Ricercatori di Elettrotecnica, presieduto dal Prof. Ermanno Cardelli. Dall'Ottobre 2023 è prof. Associato di Elettrotecnica presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica Elettronica ed Informatica dell'Università degli Studi di Catania.

L'attività scientifica di Antonino Laudani si è svolta essenzialmente su tematiche tipiche dell'Elettrotecnica ed ha riguardato: lo studio di metodologie di calcolo di campi elettromagnetici e l'analisi e la simulazione di dispositivi elettromagnetici;  lo sviluppo di circuiti ed algoritmi, anche basati su tecniche di intelligenza artificiale, per la predizione e l'elaborazione di segnali mono e multidimensionali; la soluzione di problemi inversi o di ottimizzazione;  il modellamento efficiente di sistemi fotovoltaici. La maggior parte delle tematiche di ricerca sono state condotte nell'ambito di collaborazioni internazionali (Università di Colorado Denver, Agenzia Spaziale Europea, National Physics Laboratory, ecc.) o di progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale, o in coll-borazione con i ricercatori di Università ed Enti di ricerca italiani (come ad esempio l'INGV, ENEA, CNR), o nell'ambito di convenzioni con i gruppi di ricerca di diverse aziende (STMicroelectronics, Galileo Avio\-nica, Selex Communications, Innosystec, ecc.) per la soluzione di problematiche di interesse strategico per l'industria. I risultati più significativi di questa attività sono stati presentati nel corso delle maggiori conferenze internazionali del settore, quali CEFC, COMPUMAG, ELECTROSOFT, IVEC, SCEE, CEM, OIPE, ISEF, INTERMAG, AIM, RTSI, ecc e sono apparsi su qualificate riviste internazionali, ricevendo apprezzamento e riconoscimento anche con premi internazionali. Antonino Laudani dal 2001 è membro dell'International Compumag Society, dal 2009 è membro dell'IEEE society, dal 2013 è membro dell'American Association for the Advancement of Science (AAAS), dal 2017 è membro dell'International Solar Energy Society (ISES) e della Società Italiana Caos e Complessità (SICC). La produzione scientifica di Antonino Laudani comprende oggi oltre 150 pubblicazioni scientifiche a diffusione internazionale. Informazioni più dettagliate sulla sua produzione scientifica e sui suoi indici bibliometrici possono essere dedotti tramite l'ORCID (http://www.orcid.org/0000-0001-9655-3504) e lo Scopus author ID 35614315000 (https://www.scopus.com/authid/detail.uri?authorId=35614315000) per il database Scopus. 

VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI