Presentazione del corso

Introduzione - Obiettivi Formativi - Offerta Formativa - Laboratori - Ricerca - Sbocchi Professionali - Questione di Genere? - Ex Studenti - I Numeri del Corso di Laurea - Dicono di noi

In una società e in un contesto produttivo e tecnologico competitivi e in rapida evoluzione, il percorso formativo della Laurea Magistrale in ELECTRONIC ENGINEERING è in grado di assicurare allo studente la maturazione di avanzate competenze progettuali volte alla realizzazione di dispositivi, circuiti e sistemi elettronici tradizionali tramite tecnologie allo stato dell'arte e, allo stesso tempo, fornisce la capacità di affrontare problemi nuovi in scenari emergenti, favorendo nello studente lo sviluppo di abilità autonome di aggiornamento.

Il laureato magistrale in Electronic Engineering è una figura professionale estremamente ricercata presso grandi multinazionali, ma anche piccole e medie imprese e centri di ricerca pubblici e privati.  Questo fa sì che anche la retribuzione di ingresso sia tra le più elevate, come molto buone le possibilità di carriera in Italia e all'estero nella assoluta parità di genere. Da non trascurare anche la possibilità di lavoro autonomo tramite start-up ad alto contenuto innovativo. Il mondo del lavoro è oggi molto dinamico, ma la pervasività dell'elettronica, virtualmente in tutte le attività umane, richiede e richiederà una società con un numero sempre maggiore di ingegneri elettronici. Per questo il corso di laurea è in cerca di ragazze e ragazzi con laurea triennale in ingengeria elettonica, informatica o industriale, entusiasti e motivati, desiderosi di avventurarsi in un mondo di rigore e creatività che rappresenta la base tecnologica di tutte le applicazioni moderne: troveranno nei loro docenti la stessa passione, impegno e dedizione verso l'Elettronica nelle sue sfaccettature più avanzate. [videopresentazione del corso]

 vai al Regolamento Didattico

vai al link del Bando -

-