Bruno ANDÒ

Professore ordinario di Misure elettriche e elettroniche [ING-INF/07]

Bruno Andò è Professore Ordinario di Misure Elettriche ed Elettroniche.
Si è laureato in Ingegneria Elettronica nel 1994, presso l'Università degli Studi di Catania, ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Elettrotecnica, presso il D.I.E.E.I. (ex D.I.E.E.S.) dell'Università di Catania nel 1999.
Dal 1999 al 2001 è stato Assegnista di Ricerca nel settore scientifico disciplinare "Misure elettriche ed elettroniche", occupandosi di "Tecniche a rumore aggiunto per l’ottimizzazione dei sistemi di misura".
Nel Gennaio 2002 è diventato Ricercatore, presso il D.I.E.E.I. della Facoltà di Ingegneria di Catania nel SSD ING-INF/07.
Nlel Gennaio 2011 è diventato Professore Associato, presso lo stesso dipartimento, nel SSD ING-INF/07.
Nel 2012 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale per la prima fascia nello stesso SSD.
Nell'Ottobre 2023 è diventato Professore Ordinario, presso lo stesso dipartimento, nel SSD ING-INF/07

 

GENERALITA'
Bruno Andò si è laureato in Ingegneria Elettronica nel 1994, presso l'Università degli Studi di Catania, ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Elettrotecnica nel 1999, presso il D.I.E.E.I. (ex D.I.E.E.S.) dell'Università di Catania. Dal 1999 al 2001 è stato Assegnista di Ricerca nel settore scientifico disciplinare "Misure elettriche ed elettroniche", occupandosi di "Tecniche a rumore aggiunto per l’ottimizzazione dei sistemi di misura".
Nel Gennaio 2002 è diventato Ricercatore e nel Gennaio 2011 Professore Associato presso il D.I.E.E.I. della Facoltà di Ingegneria di Catania nel SSD ING-INF/07.
Dall'Ottobre 2023 è Professore Ordinario, presso lo stesso dipartimento, nel SSD ING-INF/07.

ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA

Il Prof. Andò attualmente coordina un gruppo di ricerca costituito da Assegnisti di Ricerca nel SSD ING-INF/07 e da collaboratori a progetto che operano nel settore delle Misure Elettriche ed Elettroniche.
Bruno Andò ha promosso e coordina le seguenti linee di ricerca:
- Sistemi di misura multi-sensoriali basati sull’elaborazione intelligente dei segnali;
- Sviluppo, caratterizzazione e modellazione/simulazione di sensori basati su materiali e principi di trasduzione innovativi, con particolare riferimento ai sensori su plastica.
- Metodologie non convenzionali di elaborazione dei segnali applicate ai sistemi di misura;
In particolare, l’attività di ricerca indirizza le seguenti tematiche:
- Sistemi multi-sensoriali intelligenti per Tecnologie Assistive e Ambienti di Vita
- Soluzioni avanzate per l’Active Ageing e il Well Being
- Sensori e bio-sensori basati sull'impiego di materiali e tecnologie innovative
- Sensori indossabili
- Sensori in tecnologia ink-jet printed
- Micro e nano sensori
- Sistemi di misura intelligenti
- Reti di sensori
- Energy Harvesting
- Sistemi per la caratterizzazione di materiali per sensori
- Metodologie non convenzionali per l'elaborazione dei segnali di misura
I risultati conseguiti durante l’attività di ricerca sono stati oggetto di apprezzamenti su scala internazionale e i prodotti di tale ricerca sono rappresentati da oltre 350 lavori scientifici pubblicati in monografie, capitoli di libro, riviste e atti di congressi nazionali ed internazionali. Gli argomenti delle suddette linee di ricerca sono stati oggetto di numerose tesi di laurea.

PROGETTI DI RICERCA
Bruno Andò è responsabile scientifico di UNICT dei seguenti progetti nazionali ed internazionali.
- “Sistemi di misura avanzati per l'assistenza ai disabili”, Progetto Giovani Ricercatori, 1999.
- “Sistemi di telemisura e reti distribuite di sensori”, Progetto Giovani Ricercatori, 2002
- “Sviluppo di sistemi di misura per soggetti con deficit visivo”, Unione Italiana Ciechi, 2002.
- “Sistemi multi-sensoriali per l'assistenza ai disabili”, Progetto di Ricerca di Ateneo, 2003-2004.
- “Sviluppo di sistemi di misura a supporto dei soggetti con deficit sensoriale”, Unione Italiana Ciechi di Catania, Comune di Catania, Provincia Regionale di Catania “Reti sensoriali per la mobilità ad uso dei non vedenti”, Progetto di Ricerca di Ateneo,2005-2006
- “Studio di fattibilità coadiuvato da attività sperimentali per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate basate su sistemi sensoriali ad ausilio dell'autonomia dell'alunno con deficit visivo”, Unione Italiana Ciechi 2007
- “Sviluppo di sensori innovativi a lettura remota”, Progetto di Ricerca di Ateneo, 2007
-“Studio di fattibilità di metodologie sensoriali per il monitoraggio di ricaduta di cenere vulcanica”, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, 2008
- “Sviluppo di sensori per ambienti ostili" Progetto di Ricerca di Ateneo, 2008
-“Development of Low Cost Printed Devices for Energy Harvesting from Environmental Vibrations” Office of Naval Research (U.S. ITC-PAC), 2011-2013
-RESIMA, “REti di Sensori Intelligenti e Mobilità Assistita per anziani e soggetti svantaggiati.”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- SECESTA, “Reti di SEnsori per il monitoraggio delle CEneri vulcaniche nella Sicurezza del Trasporto Aereo, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- SENTINELLA, “Sistemi multisensoriali per il monitoraggio di pannelli fotovoltaici: efficienza energetica e antitaccheggio”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- VOLCAN GARD per il monitoraggio inerziale e di Gas sui vulcani attivi, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2012-2015
- GALACON per lo sviluppo di sistemi multi-sensoriali per il controllo distribuito di carichi elettrici, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2013-2015
-SMART-OUT, “Sviluppo di un sistema per l’antimanomissione di sistemi RF di trasmissione audio”, POR FESR Sicilia-4.1.1.2, 2011-2014
- “Attività di sviluppo sperimentale finalizzato alla riduzione del rischio sismico nella Sicilia Orientale”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2015
-Advanced nonlinear energy harvesters in the mesoscale: exploiting a Snap-Through Buckling configuration, for the autonomous powering of electronic devices. Grant Office of Naval Research, 2015-2018
- SUMMIT – SUPPORTO MULTIPIATTAFORMA PER APPLICAZIONI IOT, PON MISE H2020, 2017-2019
- NATIFLife, A Network of Assistive Technology for an Independent and Functional Life, PC-INTERREG Italia-Malta, 2018-2020
- SECESTA VIASAFE, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- RESIMA-SMART, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- PKU- smart sensor per “fenilalanina”, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- HCH LowCost GeoEngineering Check, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020

INCARICHI ISTITUZIONALI
- dal 1995 si occupa della gestione dei laboratori didattici del D.I.E.E.I., curando anche gli aspetti logistici legati allo svolgimento delle esercitazioni dei corsi afferenti al SSD ING-INF/07 “Misure Elettriche ed Elettroniche” ed allo svolgimento delle attività di ricerca.
- dal 1998 svolge attività didattica presso la Facoltà di Ingegneria di Catania, nell’ambito delle discipline afferenti al SSD ING-INF/07.
- dal 2002 and oggi, componente del collegio dei docenti dei seguenti Dottorati:
-- Dottorato in “Elettronica Automatica e Controllo dei Sistemi Complessi” dell’Università di Catania, AA. dal XVIII al XX Ciclo;
-- Dottorato in Ingegneria Elettronica, Automatica e del Controllo dei Sistemi Complessi, dal XXI al XXIII Ciclo;
-- Dottorato Internazionale in Ingegneria Elettronica, Automatica e del Controllo dei Sistemi Complessi, dal XXIV al XXV Ciclo;
-- Dottorato Internazionale in Ingegneria dei Sistemi, il XXVI Ciclo;
-- Dottorato in Ingegneria dei Sistemi, dal XXVII al XXVIII Ciclo;
-- Dottorato in “Ingegneria dei sistemi, energetica, informatica e delle telecomunicazioni”, dal XXIX Ciclo.
- 2008, responsabile scientifico di un Bilateral Agreement stipulato tra l’Università degli Studi di Catania e l’Università Politehnica di Bucharest.
- 2009-2010, Segretario del CAD in Ingegneria Elettrica, Università degli Studi di Catania.
- 2011-2012, Componente della giunta di dipartimento del DIEEI, dell’Universita’ degli Studi di Catania.
- dall’AA12-13 all’AA17-18, Responsabile della Qualità (AQ) e del Rapporto del Riesame, del corso di Laurea Magistrale in “Automation Engineering and Control of Complex Systems” dell’Universita’ degli Studi di Catania.
- 2017 responsabile scientifico di un Bilateral Agreement stipulato tra University of Catania and the Warsaw University of Technology, Faculty of Electrical Engineering.
- 2020, Presidente del Corso di Laurea L-8 Ingegneria Elettronica, DIEEI-Università degli Studi di Catania (incarico della durata di 4 anni).

ATTIVITÀ IN SOCIETÀ SCIENTIFICHE E RICONISCIMENTI
- Dal 2004 è socio del Gruppo Nazionale di Misure Elettriche ed Elettroniche (GMEE).
- Dal 2010 è membro dell’associazione AitAAL e referente della sezione AitAAL Sicilia.
- Dal 1997 è socio dell’IEEE, dal 2013 è Senior Member IEEE.
- Dal 2002 al 2015 è stato inserzionista sull’IEEE Magazine on Instrumentation and Measurement.
- Membro del TPC della competition “EvAAL (Evaluating AAL Systems through Competitive Benchmarking)” by AALOpenAssociation on “Indoor Localization”, 2011, 2013.
- Membro del Comitato Scientifico dell’IEEE Faculty Course Development Award (FCDA), 2016, 2017
- Membro del Comitato Scientifico per l’assegnazione del Premio Offelli del GMEE, 2016-2019
- Attualmente membro dei seguenti Comitati Tecnici IEEE Instrumentation and Measurement Society:
-- TC-18 “Environmental Measurements”
-- TC-37 “Measurement and Networking”
-- TC-13 “Wireless & Telecommunications in Measurements”
Chair dell’IEEE SAS Advisory Board, 2017-2019.
- Responsabile Nazionale della linea di ricerca “Sensori” del Gruppo Nazionale di Misure Elettriche ed Elettroniche (GMEE), 2015-2018. E’ stato promotore dell’attività di ricognizione sulle competenze in ambito “sensori” del GMEE. Tale attività ha portato alla stesura del seguente documento di sintesi pubblicato sulla rivista Tutto Misure: B. Andò, S. Baglio, Una mappatura delle competenze e delle attività su sensori in ambito GMEE, TUTTO MISURE, Anno XIX, N. 01, 2017
- Esperto del “Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi”, sulla tematica "Benessere e Tecnologie per gli Ambienti di Vita", nell’ambito della programmazione della Ricerca 2014-2020-.
- Membro del List of supporters dell’AAL OPEN ASSOCIATION – AALOA
- 2017, 2018 Nominato “Outstanding Reviewers”, IEEE Instrumentation and Measurment Society

PARTECIPAZIONE A COMITATI EDITORIALI DI RIVISTE SCIENTICHE
Dal 2019,al 2023 è stato  Editor in Chief dell’IEEE Instrumentation and Measurements Magazine.
Dal 2024 è Associate Editor in Chief dell’IEEE Instrumentation and Measurements Magazine.
- Dal 2018, Associate Editor dell’IEEE Transaction on Instrumentation and Measurements.
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal of Sensor Technology (JST) (Scientific Research Publishing, SCIRP).
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal of Sensors (Hindawi).
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal Sensors (MDPI).

Bruno Andò svolge il ruolo di esperto scientifico per le seguenti istituzioni nazionali e internazionali:
- European Commission, nell’ambito del programma H2020
- MIUR
- National Centre of Science and Technology, Ministry of Education and Science, Republic of Kazakhstan, Astana
- Czech-Norwegian Research Programme
- Austrian Science Fund
- Innonetwork, Regione Puglia

BREVETTI

  1. 2006, EP N. 20040425494, 01/11/2006, B. Andò, S. Graziani, M. Lo Presti, N. Pitrone, “Process for estimating position of objects in regions, related system and computer program product therefor”
  2. 2008, US patent 8049486 Visarath InAdi R. BulsaraYong (Andy) An KhoAntonio PalaciosSalvatore BaglioBruno Ando, Coupled Electric Field Sensors for DC Target Electric Field Detection".
  3. 2011, US 20120007150, Claudia CALIGIORE, Salvatore LEONARDI, Salvatore BAGLIO, Bruno Andò, Integrated device of the type comprising at least a microfluidic system and further circuitry and corresponding integration process. STMicroelectronics.
  4. 2015, US Patent 9140765, Adi Ratan Bulsara, Salvatore Baglio, Bruno Ando, Fabio Antoci, Carlo Trigona, Nigel Stocks, Alexander Nikitin, Injection-Locked Nonlinear Dynamic System.
  5. 2016, US Patent 20160139190, Salvatore Baglio, Bruno Ando', Adi Ratan Bulsara,  Angela Beninato, Teresa Emery, U.S. Patent Application: Sensor Incorporating Multiferroic Materials for Detecting Both Electric and Magnetic Fields.
  6. 2020, US Patent 10727394B1, Bruno Andò, Salvatore Baglio, Adi Ratan Bulsara, Vincenzo Marletta, Antonio Pistorio, A Bistable Buckled Beam (Vibrational) Energy Harvester that exploits a repulsive magnetic force for asymmetry compensation.
  7. 2022, US Patent 11510148, Bruno Andò, Salvatore Baglio, Adi Ratan Bulsara, Vincenzo Marletta , "Autonomous Sensor".
  8. 2023, Patent P7645IT00, Petralia Salvatore; Andò Bruno; Neri Giovanni; Maugeri Ludovica; Ferlazzo Angelo; Espro Claudia; Iannazzo Daniela; Messina Maria Anna; Ruggeri Martino; Spoto Guido; Puccio Riccardo; Castorina Salvatore, “Metodo e dispositivo per la rilevazione di fenilalanina nel plasma”.

 

Elenco delle Pubblicazioni presenti su IRIS

VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019


Anno accademico 2017/2018


Anno accademico 2016/2017


Anno accademico 2015/2016

ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA
Il Prof. Andò attualmente coordina un gruppo di ricerca costituito da Assegnisti di Ricerca nel SSD ING-INF/07 e da collaboratori a progetto che operano nel settore delle Misure Elettriche ed Elettroniche.
Bruno Andò ha promosso e coordina le seguenti linee di ricerca:
Sistemi di misura multi-sensoriali basati sull’elaborazione intelligente dei segnali;
Sviluppo, caratterizzazione e modellazione/simulazione di sensori basati su materiali e principi di trasduzione innovativi, con particolare riferimento ai sensori su plastica.
Metodologie non convenzionali di elaborazione dei segnali applicate ai sistemi di misura;
In particolare, l’attività di ricerca indirizza le seguenti tematiche:
- Sistemi multi-sensoriali intelligenti per Tecnologie Assistive e Ambienti di Vita
- Soluzioni avanzate per l’Active Ageing e il Well Being
- Sensori e bio-sensori basati sull'impiego di materiali e tecnologie innovative
- Sensori indossabili
- Sensori in tecnologia ink-jet printed
- Micro e nano sensori
- Sistemi di misura intelligenti
- Reti di sensori
- Energy Harvesting
- Sistemi per la caratterizzazione di materiali per sensori
- Metodologie non convenzionali per l'elaborazione dei segnali di misura
I risultati conseguiti durante l’attività di ricerca sono stati oggetto di apprezzamenti su scala internazionale e i prodotti di tale ricerca sono rappresentati da oltre 350 lavori scientifici pubblicati in monografie, capitoli di libro, riviste e atti di congressi nazionali ed internazionali. Gli argomenti delle suddette linee di ricerca sono stati oggetto di numerose tesi di laurea.

PROGETTI DI RICERCA
Bruno Andò è responsabile scientifico di UNICT dei seguenti progetti nazionali ed internazionali.
- “Sistemi di misura avanzati per l'assistenza ai disabili”, Progetto Giovani Ricercatori, 1999.
- “Sistemi di telemisura e reti distribuite di sensori”, Progetto Giovani Ricercatori, 2002
- “Sviluppo di sistemi di misura per soggetti con deficit visivo”, Unione Italiana Ciechi, 2002.
- “Sistemi multi-sensoriali per l'assistenza ai disabili”, Progetto di Ricerca di Ateneo, 2003-2004.
- “Sviluppo di sistemi di misura a supporto dei soggetti con deficit sensoriale”, Unione Italiana Ciechi di Catania, Comune di Catania, Provincia Regionale di Catania “Reti sensoriali per la mobilità ad uso dei non vedenti”, Progetto di Ricerca di Ateneo,2005-2006
- “Studio di fattibilità coadiuvato da attività sperimentali per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate basate su sistemi sensoriali ad ausilio dell'autonomia dell'alunno con deficit visivo”, Unione Italiana Ciechi 2007
- “Sviluppo di sensori innovativi a lettura remota”, Progetto di Ricerca di Ateneo, 2007
-“Studio di fattibilità di metodologie sensoriali per il monitoraggio di ricaduta di cenere vulcanica”, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, 2008
- “Sviluppo di sensori per ambienti ostili" Progetto di Ricerca di Ateneo, 2008
-“Development of Low Cost Printed Devices for Energy Harvesting from Environmental Vibrations” Office of Naval Research (U.S. ITC-PAC), 2011-2013
-RESIMA, “REti di Sensori Intelligenti e Mobilità Assistita per anziani e soggetti svantaggiati.”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- SECESTA, “Reti di SEnsori per il monitoraggio delle CEneri vulcaniche nella Sicurezza del Trasporto Aereo, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- SENTINELLA, “Sistemi multisensoriali per il monitoraggio di pannelli fotovoltaici: efficienza energetica e antitaccheggio”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2014
- VOLCAN GARD per il monitoraggio inerziale e di Gas sui vulcani attivi, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2012-2015
- GALACON per lo sviluppo di sistemi multi-sensoriali per il controllo distribuito di carichi elettrici, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2013-2015
-SMART-OUT, “Sviluppo di un sistema per l’antimanomissione di sistemi RF di trasmissione audio”, POR FESR Sicilia-4.1.1.2, 2011-2014
- “Attività di sviluppo sperimentale finalizzato alla riduzione del rischio sismico nella Sicilia Orientale”, POR FESR Sicilia-4.1.1.1, 2011-2015
-Advanced nonlinear energy harvesters in the mesoscale: exploiting a Snap-Through Buckling configuration, for the autonomous powering of electronic devices. Grant Office of Naval Research, 2015-2018
- SUMMIT – SUPPORTO MULTIPIATTAFORMA PER APPLICAZIONI IOT, PON MISE H2020, 2017-2019
- NATIFLife, A Network of Assistive Technology for an Independent and Functional Life, PC-INTERREG Italia-Malta, 2018-2020
- SECESTA VIASAFE, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- RESIMA-SMART, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- PKU- smart sensor per “fenilalanina”, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020
- HCH LowCost GeoEngineering Check, POR FESR Sicilia-1.1.5, 2014-2020

ATTIVITÀ IN SOCIETÀ SCIENTIFICHE E RICONISCIMENTI
- Dal 2004 è socio del Gruppo Nazionale di Misure Elettriche ed Elettroniche (GMEE).
- Dal 2010 è membro dell’associazione AitAAL e referente della sezione AitAAL Sicilia.
- Dal 1997 è socio dell’IEEE, dal 2013 è Senior Member IEEE.
- Dal 2002 al 2015 è stato inserzionista sull’IEEE Magazine on Instrumentation and Measurement.
- Membro del TPC della competition “EvAAL (Evaluating AAL Systems through Competitive Benchmarking)” by AALOpenAssociation on “Indoor Localization”, 2011, 2013.
- Membro del Comitato Scientifico dell’IEEE Faculty Course Development Award (FCDA), 2016, 2017
- Membro del Comitato Scientifico per l’assegnazione del Premio Offelli del GMEE, 2016-2019
- Attualmente membro dei seguenti Comitati Tecnici IEEE Instrumentation and Measurement Society:
-- TC-18 “Environmental Measurements”
-- TC-37 “Measurement and Networking”
-- TC-13 “Wireless & Telecommunications in Measurements”
Chair dell’IEEE SAS Advisory Board, 2017-2019.
Responsabile Nazionale della linea di ricerca “Sensori” del Gruppo Nazionale di Misure Elettriche ed Elettroniche (GMEE), 2015-2018. E’ stato promotore dell’attività di ricognizione sulle competenze in ambito “sensori” del GMEE. Tale attività ha portato alla stesura del seguente documento di sintesi pubblicato sulla rivista Tutto Misure: B. Andò, S. Baglio, Una mappatura delle competenze e delle attività su sensori in ambito GMEE, TUTTO MISURE, Anno XIX, N. 01, 2017
- Esperto del “Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi”, sulla tematica "Benessere e Tecnologie per gli Ambienti di Vita", nell’ambito della programmazione della Ricerca 2014-2020-.
- Membro del List of supporters dell’AAL OPEN ASSOCIATION – AALOA
- 2017, 2018 Nominato “Outstanding Reviewers”, IEEE Instrumentation and Measurment Society

PARTECIPAZIONE A COMITATI EDITORIALI DI RIVISTE SCIENTICHE
Dal 2019,al 2023 è stato  Editor in Chief dell’IEEE Instrumentation and Measurements Magazine.
Dal 2024 è Associate Editor in Chief dell’IEEE Instrumentation and Measurements Magazine.
- Dal 2018, Associate Editor dell’IEEE Transaction on Instrumentation and Measurements.
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal of Sensor Technology (JST) (Scientific Research Publishing, SCIRP).
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal of Sensors (Hindawi).
- Membro dell’editorial board (Associate Editor) del Journal Sensors (MDPI).

Bruno Andò svolge il ruolo di esperto scientifico per le seguenti istituzioni nazionali e internazionali:
- European Commission, nell’ambito del programma H2020
- MIUR
- National Centre of Science and Technology, Ministry of Education and Science, Republic of Kazakhstan, Astana
- Czech-Norwegian Research Programme
- Austrian Science Fund
- Innonetwork, Regione Puglia

08/07/2024
SPOSTAMENTO ESAME DI ELECTRONIC MEASUREMENTS

Si comunica a tutti gli studenti interessati che l'appello di ELECTRONIC MEASUREMENTS, previsto per il 25 Luglio, si terrà il 26 Luglio alle ore 11.00 presso l'aula P5.

08/07/2024
Spostamento esame di SENSORS and ADVANCED MEASUREMENT STRATEGIES

Si comunica a tutti gli studenti interessati che l'appello di SENSORS and ADVANCED MEASUREMENT STRATEGIES, previsto per il 23 Luglio, si terrà il 26 Luglio alle ore 10 presso l'aula P5.

08/07/2024
Spostamento esame di LABORATORY of SENSORS and SENSING SYSTEMS

Si comunica a tutti gli studenti interessati che l'appello di LABORATORY of SENSORS and SENSING SYSTEMS, previsto per il 23 Luglio, si terrà il 26 Luglio alle ore 9 presso l'aula P5.